I nostri valori

La filosofia dell’ASD Brugherio Calcio 1968

Il Brugherio calcio 1968 è, per statuto, una Società sportiva che si occupa esclusivamente dello sviluppo del gioco del calcio.

Il Brugherio Calcio 1968 non ha scopi di lucro: i Dirigenti ed i Tecnici svolgono le loro attività per passione e dedicano parte del loro tempo alla Scuola calcio perché convinti che un progetto educativo per i ragazzi, mediato dallo sport, possa restare patrimonio di ognuno di essi per il loro futuro.

Il gioco del calcio sarà quindi un mezzo e non il fine.

Ogni bimbo/a o ragazzo deve potere esprimere al meglio le proprie potenzialità in relazione alla maturazione fisica e psicologica correlate alla sua età. Nelle categorie Scuola calcio e Pulcini (6-7-8-9-10 e 11 anni) si cercherà di contribuire alla crescita psicologica del singolo e del gruppo insegnando i valori cardinali dello sport e della amicizia. Sotto il profilo atletico si svilupperà in modo particolare la coordinazione motoria, il rafforzamento muscolare l’agilità e si prenderà confidenza con l’attrezzo sportivo: il PALLONE.

Nella categoria superiore (esordienti) si inizierà a dare più valore allo sviluppo tecnico e tattico e si introdurranno criteri meritocratici nella valutazione delle abilità tecniche, nell’impegno, nella costanza degli allenamenti, e della disponibilità all’interno del gruppo. Lo scopo è di preparare i ragazzi a disputare campionati di competenza con la serietà ed l’impegno che in futuro dovranno applicare nella vita scolastica e lavorativa.

Ricordiamo ai piccoli ed ai grandi calciatori che:

Bisogna avere un atteggiamento educato e rispettoso delle regole nei confronti di compagni, avversari, allenatori e arbitri.

Bisogna essere puntuali agli allenamenti e alle partite. Si deve avvisare l’allenatore in caso di impossibilità di partecipare a partite e allenamenti.

Conservare il materiale a voi consegnato nel modo migliore e di indossarlo in occasione di allenamenti, partite e raduni.

Affrontare le partite con spirito giusto e anche se non si dovesse vincere, non farne un dramma accettando la sconfitta con serenità.

I risultati si ottengono con impegno sacrificio e costanza. Il Brugherio Calcio 1968 è la vostra squadra siate orgogliosi di fare parte di questo gruppo di amici.

A calcio si gioca tutti insieme e non da soli: gli obiettivi non sono del singolo ma di tutta la squadra.

Ricordiamo ai genitori dei ragazzi:

Invitate i giovani atleti a rispettare e condividere le scelte della Società e dell’Allenatore;

Non interferite con le scelte tecnico-sportive dell’Allenatore;

In qualsiasi momento, in caso di dubbio, potrete chiedere chiarimenti allo staff societario (responsabile tecnico, responsabile dei rapporti umani);

Responsabilizzate i ragazzi facendo in modo che il calcio rappresenti per loro un’occasione per raggiungere una certa indipendenza: accompagnate i ragazzi agli allenamenti affidandoli all’Allenatore, tornando a ritirarli puntuali al termine dell’allenamento; se desiderate, attendete al di fuori dei campi da gioco e delle cancellate, negli spazi preposti; dopo gli allenamenti e le partite stimolate i ragazzi a fare la doccia in autonomia;

Durante E DOPO gli allenamenti e le partite amichevoli o ufficiali, mantenete atteggiamenti sportivi e rispettosi nei confronti della vostra squadra e degli avversari, valorizzando e sostenendo i giovani atleti, evitando di condizionarli;

Nominate due rappresentanti dei genitori per ogni gruppo squadra, i quali saranno i referenti nelle comunicazioni genitori/Società, Società/genitori;

Tutte le notizie e le informazioni di vario genere attinenti la scuola calcio, potranno essere reperite attraverso la lettura dei comunicati inseriti nel sito e tramite la bacheca apposta presso il Centro Sportivo.

IL MANCATO RISPETTO DEL PRESENTE REGOLAMENTO PREVEDERA’: DOPO IL SECONDO RICHIAMO DI INOSSERVANZA, L’ESPULSIONE DIRETTA DALLA SOCIETA’