Comincia a prender forma il nuovo Brugherio Calcio!

Comincia a prendere forma il progetto del nuovo Brugherio Calcio del Direttore Sportivo Antonio Donvito. Donvito è determinato: “Questo per noi è l’anno zero; abbiamo intenzione di rivoluzionare totalmente il settore giovanile, dai più piccoli fino alla Juniores Regionale; ogni squadra avrà a disposizione un gruppo di lavoro qualificato e intendiamo affiancare ad ogni allenatore un preparatore atletico per l’agonistica e un preparatore coordinativo per i più piccoli. Sappiamo che il nostro è un progetto molto ambizioso ed il cammino è irto di difficoltà, ma sono convinto che con determinazione ed esperienza riusciremo a riportare il Brugherio Calcio ad alti livelli”.

Presentiamo oggi i primi due componenti di uno Staff che si preannuncia di grande livello: Ezio Colombo e Emiliano Di Noi.

Ezio Colombo, Responsabile Preparatore Portieri, patentino UEFA A, si avvarrà della collaborazione di 2 istruttori, uno per i portieri dell’Agonistica e l’altro per quelli della Pre-agonistica. “Mister Colombo” ha un curriculum di tutto rispetto, sia come calciatore che come preparatore; una carriera importante che lo ha portato, alla fine degli anni 70, a far parte della Rosa della prima squadra del Calcio Como in Serie A. Dopo aver “appeso i guanti al chiodo” comincia la collaborazione con squadre professionistiche; sarà lui il preparatore dei portieri della prima squadra di squadre di serie C come la Pro Sesto, il Legnano, la Pro Patria, Il Como e i Lecco, fino ad approdare al Monaco di Marco Simone. Tanti i campioni che ha potuto allenare e che sono cresciuti grazie ai suoi preziosi consigli: citiamo fra gli altri Casazza, Vicini, Merlo, Guardalben, Orlandoni e Gianluca Spinelli, attuale allenatore dei portieri del Chelsea di Conte. Il progetto è ambizioso, sono previsti 3 allenamenti alla settimana, con gruppi composti al massimo da 6 ragazzi, con l’obbiettivo di lavorare sulla tecnica di base e rinverdire la tradizione dei grandi portieri del Brugherio Calcio e ritrovarsi in casa un giorno, perché no, il nuovo Castellazzi. Ezio Colombo affronterà la sfida come è abituato: sempre sul campo!

Emiliano Di Noi, Responsabile della Scuola Calcio, supervisionerà dal punto di vista tecnico le squadre dei Piccoli Amici e dei Pulcini con un’attenzione particolare agli aspetti coordinativo/posturali. Emiliano ha visto interrompersi troppo precocemente, a causa di un brutto infortunio, una promettente carriera di calciatore (Pro Lissone, Enotria) che lo aveva portato ad essere selezionato per la Rappresentativa Regionale di Categoria. Non si abbatte ed inizia un percorso formativo come allenatore altrettanto promettente. Dopo 3 anni alla Folgore Caratese, affronta con la giusta determinazione questa nuova sfida con l’obbiettivo di far crescere tecnicamente e far divertire i bambini. Anche da lui arriva la promessa di un’assidua presenza sui campi.

(Nella foto, da sinistra a destra, Ezio Colombo, Antonio Donvito e Emiliano Di Noi)

 

20170720_190402